Descrizione Progetto

Seed Money: il crowdfunding dei business angel

Quando comunicazione, strategia e contenuti lavorano in sinergia perfetta 

Challenge

Sono passati due anni esatti dalla prima campagna di equity crowdfunding condotta con successo da Seed Money sulla piattaforma CrowdFundMe. In questo periodo il club composto da oltre 180 investitori ha fatto passi importanti. Con una rivalutazione dell’80% del proprio portfolio e l’ingresso di nuove startup accelerate, la società di investitori sta crescendo e adesso ha bisogno di fare un salto di qualità. Siamo a novembre 2020, a guidare Seed Money c’è Marco Rizzelli, brillante General Manager, a lui il compito di condurre le danze della seconda campagna di raccolta.  La piattaforma è ancora una volta CrowdFundMe, l’agenzia di riferimento è ancora una volta Dynamo.
Obiettivi della raccolta:

  • minimo: 50k
  • massimo 500k

Strategy

In una campagna di equity crowdfunding sono tanti i fattori che contribuiscono al successo: i numeri sicuramente, ma anche la capacità dei protagonisti di raccontare la propria azienda. Sono sufficienti poche telefonate con Marco Rizzelli per mettere a punto una strategia di comunicazione efficace. Rispetto alla prima campagna è cambiato tutto. Seed Money è un progetto maturo, in un mercato maturo ma è anche una società a proprietà diffusa, una società fatta anche da tanti piccoli investitori e non solo business angel di successo. Bisogna comunicare a tutti loro e farlo nel miglior modo possibile. Così decidiamo che saranno preparati due comunicati: uno da inviare al raggiungimento dell’obiettivo minimo che parla del crowdfunding di Seed Money e ne espone i vantaggi, un altro che racconta in che modo i business angel di Seed Money selezionano le startup. La redazione di Dynamo si mette all’opera!

Milestone

Mentre realizziamo un pitch deck in grado di raccontare con chiarezza il progetto e prepariamo la cartella stampa del primo comunicato, insieme al team di Seed prendiamo un’importante decisione: non gireremo un video pitch come facciamo normalmente per tutte le campagne. Seed Money ha troppe cose da raccontare per comprimerle tutte in tre minuti di filmato. Vogliamo, inoltre, fare qualcosa di nuovo. Decidiamo così di organizzare 5 dirette video di 45 minuti ognuna condotte da Salvatore Viola sul nostro canale di startup-news.it per raccontare e commentare la campagna, ma nello stesso tempo offrire contenuti di valore agli spettatori. Così mettiamo a punto la scaletta, invitiamo gli ospiti e prepariamo le locandine, ora c’è tutto: che la campagna abbia inizio! In 24 ore la raccolta è in overfundig. Parte il primo comunicato e va in onda la prima diretta. Seed Money è su tutti i giornali. In due mesi vengono totalizzate oltre 50 uscite, con passaggi in radio e presenza su quotidiani nazionali. Oltre 2500 le persone seguono le nostre dirette per tutta la durata della campagna che si conclude brillantemente con il miglior risultato possibile: 500K!

The Process

I punti salienti di una campagna che funziona

Fatti non parole…

Abbiamo riportato i fatti e raccontato la storia di Seed Money 2.
Questa è vera comunicazione.

Per un grande progetto ti serve un grande team

Raccontaci cosa vorresti fare. Troveremo un modo per lavorare insieme e aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi. Anche quelli che ti sembrano più lontani.

CONTATTACI