Storie di successo

Una selezione di progetti che più rappresentano il lavoro di Dynamo.
Sezione work in progress…

RepUP, così nasce una startup

Quella di RepUP non è una storia, è un incipit. Un inizio che dimostra come le competenze di un team affiatato possano dare vita a un progetto complesso e allo stesso tempo affascinante come pochi altri. In questo caso non c’è un cliente committente, perché RepUP è una nostra creatura: è il nome di una piattaforma nata dalla collaborazione tra Dynamo e DeHive, azienda che sviluppa soluzioni software evolute. Insieme abbiamo partorito l’idea e insieme l’abbiamo realizzata, mettendo a frutto le competenze di ciascuno. Ma cosa si deve fare per far decollare un progetto o, come in questo caso, una startup innovativa? Semplice, si costruisce tutto da zero…

Leggi la case history
RepUP Storie di successo
CleanBnB Dynamo

CleanBnB, da startup a società per azioni

Nel 2015, anno dell’Expo a Milano, Francesco Zorgno e Tatiana Skachko fondano CleanBnB, una startup innovativa con una grande ambizione: conquistare il mercato degli affitti a breve termine in tutta Italia. C’era da studiare una strategia di comunicazione in grado di costruire un brand forte, che ispirasse fiducia nel pubblico e negli investitori e in quello dei proprietari di casa. Dynamo accetta subito la sfida e diventa l’agenzia di comunicazione di CleanBnB.

Leggi la case history

MorphCast, pura innovazione made in Italy

MorphCast non è una startup come tutte le altre. Alle spalle ha un imprenditore di successo come Stefano Bargagni fondatore di CHL il primo store online di informatica che ha preceduto perfino Amazon, e una squadra di ingegneri e sviluppatori fuori dal comune. L’azienda fiorentina è approdata a Dynamo quando aveva già un importante storico alle spalle (oltre 9 milioni di raccolta da oltre 600 investitori) ed era in procinto di avviare nuova campagna su CrowdFundMe. Il nostro compito era seguire questa campagna.
Obiettivo della raccolta: 200 mila euro.

Leggi la case history
MorphCast-Dynamo
MorphCast-Dynamo

MorphCast, pura innovazione made in Italy

MorphCast non è una startup come tutte le altre. Alle spalle ha un imprenditore di successo come Stefano Bargagni fondatore di CHL il primo store online di informatica che ha preceduto perfino Amazon, e una squadra di ingegneri e sviluppatori fuori dal comune. L’azienda fiorentina è approdata a Dynamo quando aveva già un importante storico alle spalle (oltre 9 milioni di raccolta da oltre 600 investitori) ed era in procinto di avviare nuova campagna su CrowdFundMe. Il nostro compito era seguire questa campagna.
Obiettivo della raccolta: 200 mila euro.

Leggi la case history
seedmoney-storie-di-successo-dynamo

Seed Money, 100 business angel in crowdfunding

Per la prima volta nel nostro Paese, un gruppo di oltre 100 business angel decide di dare vita a un veicolo di investimento per accelerare lo sviluppo delle startup più brillanti del panorama italiano e internazionale. Per far partire il progetto e dare riscontro mediatico all’iniziativa parte una campagna di raccolta su CrowdFundMe. Dynamo è chiamata a gestire la comunicazione di questo delicato momento.
L’obiettivo minimo della raccolta è di 50mila euro.

Leggi la case history